Rassegna Stampa
Mark-up.it, 21 settembre 2020

Merlata Mall “rifiorisce” in Merlata Bloom Milano

Prossimità e innovazione, fin dalla scelta del nuovo nome del progetto: ecco come Nhood ha coinvolto oltre 1.000 residenti nel bacino d'utenza che hanno espresso opinioni e attese sul futuro progetto

In vista della realizzazione del nuovo centro commerciale, prevista nel 2021, Ceetrus ha lanciato un progetto di re-invenzione del marchio, coinvolgendo il pubblico locale, come già fa (e sta facendo) per molti dei suoi oltre 50 centri commerciali. Grazie a una piattaforma digitale diffusa attraverso i social network, gli utenti hanno potuto scoprire in anteprima assoluta le specificità della nuova offerta commerciale e di quella relativa al tempo libero, esprimere le proprie aspettative su contenuti e servizi e decretare la denominazione vincitrice.

La ricerca del nuovo nome della ex Cascina Merlata ha coinvolto oltre 1.000 residenti nel bacino d'utenza (per la maggior parte impiegati e liberi professionisti di età compresa tra 20 e 50 anni) che hanno espresso opinioni e attese sul futuro progetto: il 35% dei rispondenti ha dichiarato di essere molto interessato ad avere un’ampia scelta di bar e ristoranti fruibili durante la pausa pranzo e nel tempo libero. Il 31% vorrebbe un cinema multisala di ultima generazione dotato di accoglienti spazi comuni, per il 30% sarebbero necessari spazi attrezzati indoor e outdoor in cui praticare attività sportive. In merito all’esperienza di acquisti, la maggioranza richiede le note catene internazionali ma il 38% apprezza negozi esperienziali legati al mondo hi-tech e il 32% richiede negozi con prodotti artigianali di qualità...

Continua a leggere l'articolo
Text Link